Storia della Resistenza

A 75 anni dalla fine della seconda guerra mondiale, finalmente una storia della Resistenza italiana con l’ambizione di proporre uno sguardo complessivo su fatti...

Dal Maghreb al Golfo, poker fra potenze per l’egemonia nel Grande Medio Oriente

di Maurizio Molinari L’eliminazione di Qassem Soleimani da parte dei droni del Pentagono è un tassello della sfida strategica che vede la regione del Grande...

Un tentativo che non riuscirà per colpire il Foglio e cercare di chiuderlo

Pubblichiamo il commento redazionale dal Foglio del 24 dicembre. E' ignobile il tentativo di colpire il giornale e cercare di chiuderlo. Piena solidarietà da...

Qui Radio Londra, voce della libertà

di Roberto Giardina «Buonasera», puntuale alle 20.30, giungeva la voce del nemico e della libertà. Gli italiani si sintonizzavano su Radio Londra, abbassando il tono,...

Piero Terracina, addio al testimone della memoria di Auschwitz

di Elena Loewenthal Nel mondo ebraico quando qualcuno non c'è più, evocandone il nome si usa sempre la formula zikhronò leberakhah, che significa «il suo...

Festivalfilosofia, online le lezioni magistrali degli ultimi 10 anni. Oltre 600 lezioni audio e...

Mentre si prepara a celebrare il suo ventennale nel 2020, il Festivalfilosofia di Modena, Carpi e Sassuolo ripercorre buona parte della sua storia -...

Il tocco essenziale di Polanski per la tragedia di Dreyfus

di Alessandra Levantesi Kezich "L'ufficiale e la Spia" si ispira al thriller best seller di Robert Harris (Mondadori, 2013) che con estrema accuratezza rievoca il...

Dalla Siria un domino di conflitti

di Maurizio Molinari La scelta della Casa Bianca di ritirarsi dalla Siria innesca in Medio Oriente il timore di un più generale disimpegno americano dalla...

Il dibattito civile è finito. Non tolleriamo più il rumore delle idee diverse

Oggi ogni forma di discussione pubblica è diventata impossibile”, scrive Douglas Murray (nella foto) sullo Spectator: “E questo è il motivo per cui anche...

Le democrazie e il tradimento degli alleati. In Kurdistan il suicidio dell’Occidente

di Bernard-Henri Lévy Non c’è stato niente da fare Né l’indignazione dell’opinione mondiale. Né l’incomprensione dei militari, dei diplomatici, dei rappresentanti democratici e repubblicani americani....

Ultime Notizie